salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Emergenze Protezione Civile

Emergenze in corso - Avviso meto del Centro Funzionale per giovedì 14 dicembre 2017

Durante le emergenze di Protezione Civile (neve, vento, pioggia, ecc..) in questa sezione vengono pubblicate tutte le informazioni sull'evolversi dell'evento e sulle procedure attivate dal Centro Operativo Comunale.

Planimetria della Toscana allegata all'Avviso di criticità "Gialla" del CFR valido per il 14/12/2017

Criticità "Gialla" a Prato per giovedì 14 dicembre 2017

Avviso meteo

Il Centro Funzionale della Regione Toscana (unico ente ufficiale per quanto concerne la trasmissione degli Avvisi di criticità ai sensi della direttiva in materia) ha individuato, nel quotidiano bollettino, la zona di competenza del Comune di Prato (zona “B”) a criticità “Gialla” per le prossime ore.

La criticità come sopra indicata avrà validità dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 13, fino alla mezzanotte di domani, giovedì 14 dicembre 2017 (24 ore).

Il rischio di riferimento è “idrogeologico-idraulico” relativamente all’intero reticolo idrico della nostra Città.

Previsioni

Una consistente area di bassa pressione, attualmente presente al largo del mar ligure, tenderà a spostarsi fino a interessare, durante la giornata di domani, la nostra Regione portando a notevoli precipitazioni. Sulla base delle previsioni del CFR fin dalla prossima notte e per l’intera giornata di giovedì 14, piogge persistenti potranno essere possibili sull’intera fascia appenninica settentrionale della Toscana.

Le precipitazioni potrebbero condurre a cumulati “abbondanti” principalmente sui rilievi di questa fascia territoriale; in alcune aree estremamente ridotte (e difficilmente localizzabili) i cumulati potrebbero risultare anche “molto abbondanti”.

E’ evidente che, se detti cumulati si concretizzassero nei bacini a monte dei corsi d’acqua che interessano Prato, anche le portate di essi (in particolar modo del Bisenzio e dell’Ombrone) porterebbero a incrementi idrometrici nelle stazioni di misura di riferimento del nostro Comune.

A tale situazione previsionale è opportuno ricordare che tutti i suoli dell’intera fascia settentrionale della nostra Regione sono ormai completamente saturi in considerazione delle importantissime piogge verificate in modo praticamente ininterrotto ormai da venerdì scorso 8 dicembre. Tale condizione, associata all’avvenuto e consistente innalzamento delle temperature (e al conseguente scioglimento della neve precipitata nelle zone a maggior quota nei giorni precedenti), porterebbe ad accrescere ancor più le portate dei fiumi.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile

I tecnici del Centro Situazioni del Comune di Prato hanno già provveduto a informare della criticità dichiarata dal Centro Funzionale tutti i settori dell’Amministrazione cosi che ciascuno, per le rispettive competenze, possa mettere in atto tutte le azione preventive che riterrà utile al fine di ridurre al massimo il pericolo.

L’intero Sistema di Protezione Civile cittadino assumerà, fin dalla mezzanotte di oggi 13 dicembre, il proprio livello operativo di “vigilanza” così come disposto dalla normativa regionale in vigore.

Proseguirà per l’intera giornata di domani, giovedì 14 dicembre, l’opera di costante monitoraggio circa l’evolversi della situazione meteo prevista in attesa dell’emissione del prossimo bollettino meteo da parte del Centro Funzionale nel quale si chiariranno gli sviluppi previsti anche per le successive giornate di venerdì e sabato.

Eventuali ulteriori aggiornamenti in questa sezione del web.



Vedi anche...

Condividi su:


 indietro  inizio pagina